L'etica aristotelica e la progettualità gesuitica del teatro di Corneille e Bettinelli