Il nuovo libro della poetessa salentina Laura D’Arpe ha per titolo Mare. Emozioni; già docente di letteratura italiana e latina nei Licei, la D’Arpe è alla sua quindicesima pubblicazione e fra le precedenti vale citare almeno 'La quinta stagione' (Firenze Libri 1989), 'Le tre vite' (Congedo, Galatina 1993), 'Senza Tempo' (Milella, Lecce 1995), 'Ametrica Carmina' (Congedo, Galatina 1998), 'Sìrima' (Congedo, Galatina 2001), 'Iris. Ametrica carmina II ' (Lupo, Copertino 2014). L’incontro con la poesia sembra favorito dal tema scelto per questa silloge, 'Mare', a richiamare l’identità di una penisola fra Adriatico e Ionio, ponte verso l’Oriente e approdo degli eroi. Già A. Vallone per 'La quinta stagione', D. Valli per 'Le tre vite', G. Rizzo per 'Sìrima' contrassegnarono la sua ricerca spirituale e l’amore della terra natia per immagini sulla dorsale della memoria. Più di recente Alessandro Laporta e Antonella Vacca hanno rilevato ulteriori linee della poetica darpiana

Laura D’Arpe, Mare. Emozioni, Edizioni Grifo, Lecce 2020

Filieri Emilio
2022

Abstract

Il nuovo libro della poetessa salentina Laura D’Arpe ha per titolo Mare. Emozioni; già docente di letteratura italiana e latina nei Licei, la D’Arpe è alla sua quindicesima pubblicazione e fra le precedenti vale citare almeno 'La quinta stagione' (Firenze Libri 1989), 'Le tre vite' (Congedo, Galatina 1993), 'Senza Tempo' (Milella, Lecce 1995), 'Ametrica Carmina' (Congedo, Galatina 1998), 'Sìrima' (Congedo, Galatina 2001), 'Iris. Ametrica carmina II ' (Lupo, Copertino 2014). L’incontro con la poesia sembra favorito dal tema scelto per questa silloge, 'Mare', a richiamare l’identità di una penisola fra Adriatico e Ionio, ponte verso l’Oriente e approdo degli eroi. Già A. Vallone per 'La quinta stagione', D. Valli per 'Le tre vite', G. Rizzo per 'Sìrima' contrassegnarono la sua ricerca spirituale e l’amore della terra natia per immagini sulla dorsale della memoria. Più di recente Alessandro Laporta e Antonella Vacca hanno rilevato ulteriori linee della poetica darpiana
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11586/382289
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact