Centri e periferie del potere nel Regno Unito: le nuove dimensioni di un antico confronto