Medico di valore e docente nella Real Accademia Militare di Napoli in Matematica, in Logica, Metafisica e Morale e presso l’Università partenopea titolare di un corso di Etica tra il 1794 e il 1795, il manduriano Marugi (1753-1836) rappresenta una significativa sintesi tra Napoli e province, con il decisivo riferimento a Locke: a cura del Marugi era in latino l’importante edizione napoletana del 'Saggio sull’intelletto umano' (1788-91); poi con la rassegna "L’Analisi ragionata de’ libri nuovi" si costituiva mediatore fra i testi d'oltralpe, la capitale Napoli e le realtà meridionali, nella convinzione che le conoscenze dovessero diffondersi, per piantare semi di verità in civile consorzio. Fra Galileo e Locke come numi tutelari, Marugi puntava a confrontarsi e innervare le conquiste dei Lumi napoletani alla vigilia della Rivoluzione del 1799.

Emilio Filieri, “Il nostro ai nostri stessi, ed agli stranieri". Fra Terra d’Otranto e L’Europa G.L. Marugi e L’AnalisI ragionata de’ libri nuovi, in Filosofia e Scienza nel Salento dell'Età moderna, a cura di Adele Spedicati, Lecce ‐Brescia, Pensa MultiMedia, pp. 237-260.

Filieri Emilio
2021

Abstract

Medico di valore e docente nella Real Accademia Militare di Napoli in Matematica, in Logica, Metafisica e Morale e presso l’Università partenopea titolare di un corso di Etica tra il 1794 e il 1795, il manduriano Marugi (1753-1836) rappresenta una significativa sintesi tra Napoli e province, con il decisivo riferimento a Locke: a cura del Marugi era in latino l’importante edizione napoletana del 'Saggio sull’intelletto umano' (1788-91); poi con la rassegna "L’Analisi ragionata de’ libri nuovi" si costituiva mediatore fra i testi d'oltralpe, la capitale Napoli e le realtà meridionali, nella convinzione che le conoscenze dovessero diffondersi, per piantare semi di verità in civile consorzio. Fra Galileo e Locke come numi tutelari, Marugi puntava a confrontarsi e innervare le conquiste dei Lumi napoletani alla vigilia della Rivoluzione del 1799.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11586/369940
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact