Coase, Hayek e la "grande dicotomia" tra diritto pubblico e diritto privato