L’abito, il rivestimento, gli oggetti di cui ci copriamo, i segni che ci incidono o ci decorano sono le forme attraverso cui i nostri corpi entrano in relazione con il mondo e tra loro. Così come il linguaggio è il congegno di modellazione del mondo tipico della specie umana, allo stesso modo il vestire, in ogni società e cultura, è una forma di progettazione, di simulazione del mondo, valida per la società e per l’individuo, che si realizza in segni e oggetti attraverso cui il corpo si situa temporalmente e spazialmente nel suo ambiente circostante. Ciò che articola il linguaggio è la sintassi, un sistema di regole che ne garantiscono le connessioni interne e ne rendono possibile le estrinsecazioni, anche da parte di chi non è dotato dell’uso della parola. Ciò che articola il vestire è una sorta di sintassi socio-culturale, che può chiamarsi “costume” nell’ambito delle funzioni rituali dell’abito e delle società tradizionali, “moda” nel contesto delle funzioni estetiche dell’abito e delle culture della modernità.

Mass moda. Linguaggio e immaginario del corpo rivestito

Patrizia Calefato
1996

Abstract

L’abito, il rivestimento, gli oggetti di cui ci copriamo, i segni che ci incidono o ci decorano sono le forme attraverso cui i nostri corpi entrano in relazione con il mondo e tra loro. Così come il linguaggio è il congegno di modellazione del mondo tipico della specie umana, allo stesso modo il vestire, in ogni società e cultura, è una forma di progettazione, di simulazione del mondo, valida per la società e per l’individuo, che si realizza in segni e oggetti attraverso cui il corpo si situa temporalmente e spazialmente nel suo ambiente circostante. Ciò che articola il linguaggio è la sintassi, un sistema di regole che ne garantiscono le connessioni interne e ne rendono possibile le estrinsecazioni, anche da parte di chi non è dotato dell’uso della parola. Ciò che articola il vestire è una sorta di sintassi socio-culturale, che può chiamarsi “costume” nell’ambito delle funzioni rituali dell’abito e delle società tradizionali, “moda” nel contesto delle funzioni estetiche dell’abito e delle culture della modernità.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11586/363069
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact