L'uomo immagine somigliante di Dio (Gen 1, 26-27) nell'esegesi dei Cappadoci