Il tema dello sviluppo sostenibile (che per sua natura si presta ad una riflessione allargata/interdisciplinare) rappresenta un prezioso piano di omologazione scientifica sulla scorta del quale articolare un confronto tra prospettive disciplinari variegate e, talvolta ‘eccessivamente’, distanti tra loro. In questa ottica, al Collegio del Dottorato in “Diritti, Economie e Culture del Mediterraneo” (caratterizzato da un DNA multidisciplinare volto a favorire il dialogo tra settori scientifico-disciplinari), i 17 Sustainable Development Goals e i 169 Targets in cui si articola l’Agenda ONU 2030 sono parsi – come supra cennato – un provvido piano di comparazione in virtù del quale poter realizzare – grazie al prezioso contributo dei giovani dottorandi di ricerca (appartenenti al 32, 33, 34 e 35 ciclo) – un ‘armonioso balletto’ interdisciplinare in grado offrire un confronto critico/ragionato (ovviamente declinato in points of view settoriali differenti) concernente i tratti più tormentati ed emblematici dello scenario economico, sociale, socio-politico e giuridico del territorio jonico.

I Simposio dei dottorandi sul tema dello sviluppo sostenibile

Paolo Pardolesi;Domenico Garofalo;Anna Rinaldi
2020

Abstract

Il tema dello sviluppo sostenibile (che per sua natura si presta ad una riflessione allargata/interdisciplinare) rappresenta un prezioso piano di omologazione scientifica sulla scorta del quale articolare un confronto tra prospettive disciplinari variegate e, talvolta ‘eccessivamente’, distanti tra loro. In questa ottica, al Collegio del Dottorato in “Diritti, Economie e Culture del Mediterraneo” (caratterizzato da un DNA multidisciplinare volto a favorire il dialogo tra settori scientifico-disciplinari), i 17 Sustainable Development Goals e i 169 Targets in cui si articola l’Agenda ONU 2030 sono parsi – come supra cennato – un provvido piano di comparazione in virtù del quale poter realizzare – grazie al prezioso contributo dei giovani dottorandi di ricerca (appartenenti al 32, 33, 34 e 35 ciclo) – un ‘armonioso balletto’ interdisciplinare in grado offrire un confronto critico/ragionato (ovviamente declinato in points of view settoriali differenti) concernente i tratti più tormentati ed emblematici dello scenario economico, sociale, socio-politico e giuridico del territorio jonico.
978-88-945030-2-9
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11586/316070
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact