Tra le questioni più urgenti che la pedagogia deve oggi affrontare vi è quella che riguarda la formazione dell’insegnante. La società attuale, sempre più complessa, richiede a quest’ultimo una competenza di qualità, che sia in grado di promuovere nell’alunno apprendimenti articolati e lo sviluppo di identità. Il presente contributo intende avviare una riflessione sulla necessità di formare pedagogicamente il docente, affinché risulti competente nella struttura disciplinare e nella individuazione delle finalità educative delle conoscenze apprese. A tal fine, individua le linee strategiche di una proposta formativa nella quale il sapere, l’epistemologia delle discipline e la logica del pensare, lungi dal rappresentare solo il fine dell’insegnamento, costituiranno i mezzi attraverso i quali il docente si farà promotore nel discente di autonomia di giudizio, dignità e responsabilità valoriale verso se stesso, il prossimo e la comunità.

Among the most urgent issues facing pedagogy today is that concerning teacher training. Considering the increasingly complex current society, the teacher has to have a quality competence capable of promoting articulated learning and the development of identity in the student. This contribution aims to reflect upon the need to train the teacher pedagogically, so that he/she will be competent in the disciplinary structure and in identifying the training purposes of the learned knowledge. In this regard, it identifies the strategic guidelines of a training proposal in which knowledge, the epistemology of the discipline and the logic of thinking, far from representing only the aim of teaching, will constitute the means by which the teacher will promote in the student autonomy of judgment, dignity and value responsibility towards itself, the others and the community.

Formazione e sviluppo dell’identità. Per una formazione pedagogica dell’insegnante

R. Pagano
;
A. Schiedi
2020-01-01

Abstract

Among the most urgent issues facing pedagogy today is that concerning teacher training. Considering the increasingly complex current society, the teacher has to have a quality competence capable of promoting articulated learning and the development of identity in the student. This contribution aims to reflect upon the need to train the teacher pedagogically, so that he/she will be competent in the disciplinary structure and in identifying the training purposes of the learned knowledge. In this regard, it identifies the strategic guidelines of a training proposal in which knowledge, the epistemology of the discipline and the logic of thinking, far from representing only the aim of teaching, will constitute the means by which the teacher will promote in the student autonomy of judgment, dignity and value responsibility towards itself, the others and the community.
9788894503005
Tra le questioni più urgenti che la pedagogia deve oggi affrontare vi è quella che riguarda la formazione dell’insegnante. La società attuale, sempre più complessa, richiede a quest’ultimo una competenza di qualità, che sia in grado di promuovere nell’alunno apprendimenti articolati e lo sviluppo di identità. Il presente contributo intende avviare una riflessione sulla necessità di formare pedagogicamente il docente, affinché risulti competente nella struttura disciplinare e nella individuazione delle finalità educative delle conoscenze apprese. A tal fine, individua le linee strategiche di una proposta formativa nella quale il sapere, l’epistemologia delle discipline e la logica del pensare, lungi dal rappresentare solo il fine dell’insegnamento, costituiranno i mezzi attraverso i quali il docente si farà promotore nel discente di autonomia di giudizio, dignità e responsabilità valoriale verso se stesso, il prossimo e la comunità.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11586/305626
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact