Il contributo affronta il ruolo della Rete e degli strumenti digitali dei processi democratici mettendone in evidenza le potenzialità ma anche i limiti e i rischi.

Comunicazione digitale e democrazia: nuove frontiere del diritto costituzionale

Marcello Salerno
2020

Abstract

Il contributo affronta il ruolo della Rete e degli strumenti digitali dei processi democratici mettendone in evidenza le potenzialità ma anche i limiti e i rischi.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Comunicazione digitale e democrazia_n. 72 n. 2 (2019)_ Revista de Direitos Difusos.pdf

non disponibili

Tipologia: Documento in Post-print
Licenza: NON PUBBLICO - Accesso privato/ristretto
Dimensione 6.83 MB
Formato Adobe PDF
6.83 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11586/301757
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact