Tra le città contadine dell’entroterra barese nell’Ottocento: Altamura e dintorni