Esiste un conflitto emergente tra la libertà religiosa e i diritti riconosciuti alla comunità LGBT, che, in ambito lavorativo, ricadono sotto l’ombrello di protezione della Direttiva 2000/78/CE del Consiglio. Il saggio intende analizzare, in una prospettiva comparata, il diverso scenario in vari Stati membri in merito a tale specifico conflitto, tenendo conto del ruolo che la giurisprudenza, europea e nazionale, può svolgere nel risolvere o bilanciare alcune delle sue ambiguità. Si intende verificare, in ultima analisi, se esista una gerarchia tra questi due fattori di rischio, o se invece possano coesistere.

There is an emerging conflict unfolding between religious liberty and LGBT rights that need to be assessed under Employment Law and the scope of Council Directive 2000/78/EC. The paper will analyse, in a comparative perspective, how Member States tackle the described collision and the role of the case law, also on a supra-national level, in solving or balancing some of its ambiguities. The aim is to assess whether a hierarchy exists between these two different factors, or they can coexist.

“Discrimination on another ground”: when religious liberty and sexual orientation collide

Giuseppe Antonio Recchia
2019

Abstract

There is an emerging conflict unfolding between religious liberty and LGBT rights that need to be assessed under Employment Law and the scope of Council Directive 2000/78/EC. The paper will analyse, in a comparative perspective, how Member States tackle the described collision and the role of the case law, also on a supra-national level, in solving or balancing some of its ambiguities. The aim is to assess whether a hierarchy exists between these two different factors, or they can coexist.
Esiste un conflitto emergente tra la libertà religiosa e i diritti riconosciuti alla comunità LGBT, che, in ambito lavorativo, ricadono sotto l’ombrello di protezione della Direttiva 2000/78/CE del Consiglio. Il saggio intende analizzare, in una prospettiva comparata, il diverso scenario in vari Stati membri in merito a tale specifico conflitto, tenendo conto del ruolo che la giurisprudenza, europea e nazionale, può svolgere nel risolvere o bilanciare alcune delle sue ambiguità. Si intende verificare, in ultima analisi, se esista una gerarchia tra questi due fattori di rischio, o se invece possano coesistere.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Recchia orientamento sessuale.pdf

non disponibili

Descrizione: Contributo numero speciale VTDL 2019
Tipologia: Documento in Post-print
Licenza: NON PUBBLICO - Accesso privato/ristretto
Dimensione 2.39 MB
Formato Adobe PDF
2.39 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11586/291857
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact