Il contributo punta a cogliere la rilevanza e l’operatività, nei rapporti civili, del principio italo-europeo di “sostenibilità ambientale”, nella consapevolezza che il significato del concetto di “sostenibilità” non trova un consenso generale, ma anzi sconta una notevole pluralità di definizioni, spesso ambigue, indeterminate o di sapore ideologico

La "sostenibilità ambientale" nella dimensione civil-costituzionale: verso un diritto dello "sviluppo ecologico"

PENNASILICO, Mauro
2020

Abstract

Il contributo punta a cogliere la rilevanza e l’operatività, nei rapporti civili, del principio italo-europeo di “sostenibilità ambientale”, nella consapevolezza che il significato del concetto di “sostenibilità” non trova un consenso generale, ma anzi sconta una notevole pluralità di definizioni, spesso ambigue, indeterminate o di sapore ideologico
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Saggio Pennasilico Verso un diritto dello sviluppo ecologico.pdf

non disponibili

Tipologia: Documento in Versione Editoriale
Licenza: NON PUBBLICO - Accesso privato/ristretto
Dimensione 998.65 kB
Formato Adobe PDF
998.65 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11586/289267
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact