Il saggio analizza il dibattito sulla certezza del diritto che è sviluppato in Italia con grande vivacità a partire dagli anni Cinquanta del Novecento. Dopo la caduta del fascismo e la fine del secondo conflitto mondiale, infatti, la scienza giuridica italiana sentì la necessità di riaffermare il culto della legalità contro i pericoli derivanti dall’incerta applicazione di un diritto giurisprudenziale di matrice anglo-americana. Tale teoria subì, però, nel corso dei decenni successivi, un sensibile temperamento che portò a ritenere la giurisprudenza un importante strumento di adattamento della norma alla realtà concreta, che garantiva lo sviluppo del diritto e ne impediva l’obsolescenza.

Riflessioni sulla rivalutazione della giurisprudenza nella scienza giuridica italiana postbellica

Stefano VINCI
2020

Abstract

Il saggio analizza il dibattito sulla certezza del diritto che è sviluppato in Italia con grande vivacità a partire dagli anni Cinquanta del Novecento. Dopo la caduta del fascismo e la fine del secondo conflitto mondiale, infatti, la scienza giuridica italiana sentì la necessità di riaffermare il culto della legalità contro i pericoli derivanti dall’incerta applicazione di un diritto giurisprudenziale di matrice anglo-americana. Tale teoria subì, però, nel corso dei decenni successivi, un sensibile temperamento che portò a ritenere la giurisprudenza un importante strumento di adattamento della norma alla realtà concreta, che garantiva lo sviluppo del diritto e ne impediva l’obsolescenza.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Rivalutazione giurisprudenza - Historia et ius 2020.pdf

non disponibili

Descrizione: articolo completo
Tipologia: Documento in Post-print
Licenza: NON PUBBLICO - Accesso privato/ristretto
Dimensione 135.72 kB
Formato Adobe PDF
135.72 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11586/288338
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact