Un carteggio di Eligio Possenti (1960-1966)