Interruzione volontaria della gravidanza. Collocazione del metodo all'interno di un modello causale del comportamento contraccettivo