La sostenibilità pedagogica è diventata una sfida che ha coinvolto non solo le Istituzioni dei vari Governi degli Stati Europei e di tutto il mondo civile ma anche tutti i cittadini consapevoli in grado di poter offrire un contributo fattivo e concreto attraverso un intervento personale, sociale diretto e responsabile. Il mondo pedagogico continua ad interrogarsi su questo tema evidenziando come il termine sostenibilità, è indisgiungibile da sviluppo umano e responsabilità sociale; esso deve essere inteso come orizzonte, prospettiva multidisciplinare. Anche a livello istituzionale la scuola, di ogni ordine e grado, deve e vuole intervenire. Il presente contributo intende ripensare, anche attraverso l’analisi dei documenti nazionali ed europei, il modo di fare scuola e formare i futuri cittadini del mondo attraverso la riflessione pedagogica attorno al tema della sostenibilità. Questa riflessione è stata, inoltre, il tema fondante di un progetto di ricerca-azione avviato presso il Corso di Laurea in Scienze della Formazione Primaria del Dipartimento di Scienze della Formazione, Psicologia, Comunicazione presso l’Università degli Studi di Bari “Aldo Moro”.

Pedagogical sustainability has become a challenge that has involved not only the institutions of the various governments of the European states and the whole civilized world but also all the aware citizens who are able to offer an effective and concrete contribution through direct personal and social intervention. responsible. The pedagogical world continues to question itself on this theme, highlighting how the term sustainability is indissoluble from human development and social responsibility; it must be understood as a horizon, a multidisciplinary perspective. Even at an institutional level, schools of all levels and levels must and want to intervene. In this paper we want to rethink, also through the analysis of Italian and European documents, the way of making school and training future citizens through pedagogical reflection about sustainability. This reflection was also the basis of an action research organized within the Course in Primary Education Science, Department of Science of Education, Psychology and Communication of the University of Bari “A. Moro”.

The culture of sustainability in schools: old and new pedagogical paradigms

Baldassarre M.
;
Barca A.
2020

Abstract

Pedagogical sustainability has become a challenge that has involved not only the institutions of the various governments of the European states and the whole civilized world but also all the aware citizens who are able to offer an effective and concrete contribution through direct personal and social intervention. responsible. The pedagogical world continues to question itself on this theme, highlighting how the term sustainability is indissoluble from human development and social responsibility; it must be understood as a horizon, a multidisciplinary perspective. Even at an institutional level, schools of all levels and levels must and want to intervene. In this paper we want to rethink, also through the analysis of Italian and European documents, the way of making school and training future citizens through pedagogical reflection about sustainability. This reflection was also the basis of an action research organized within the Course in Primary Education Science, Department of Science of Education, Psychology and Communication of the University of Bari “A. Moro”.
La sostenibilità pedagogica è diventata una sfida che ha coinvolto non solo le Istituzioni dei vari Governi degli Stati Europei e di tutto il mondo civile ma anche tutti i cittadini consapevoli in grado di poter offrire un contributo fattivo e concreto attraverso un intervento personale, sociale diretto e responsabile. Il mondo pedagogico continua ad interrogarsi su questo tema evidenziando come il termine sostenibilità, è indisgiungibile da sviluppo umano e responsabilità sociale; esso deve essere inteso come orizzonte, prospettiva multidisciplinare. Anche a livello istituzionale la scuola, di ogni ordine e grado, deve e vuole intervenire. Il presente contributo intende ripensare, anche attraverso l’analisi dei documenti nazionali ed europei, il modo di fare scuola e formare i futuri cittadini del mondo attraverso la riflessione pedagogica attorno al tema della sostenibilità. Questa riflessione è stata, inoltre, il tema fondante di un progetto di ricerca-azione avviato presso il Corso di Laurea in Scienze della Formazione Primaria del Dipartimento di Scienze della Formazione, Psicologia, Comunicazione presso l’Università degli Studi di Bari “Aldo Moro”.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
baldassarre-barca_qtimes_vol-i_n-1-e-2_2020.pdf

non disponibili

Tipologia: Documento in Versione Editoriale
Licenza: NON PUBBLICO - Accesso privato/ristretto
Dimensione 679.93 kB
Formato Adobe PDF
679.93 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11586/284177
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact