Secondo la testimonianza del suo ex-allievo Luigi Valli, la conoscenza della Storia di un burattino da parte di Pascoli risale al 1890 circa. La coincidenza tra temi e figure dei due autori è molto suggestiva: dalla figura della madre/sorella, alla presenza/assenza della figura paterna, al dialogo immaginario tra nuovo e antico ‘Io fanciullo’, ad almeno un elemento fondamentale della poetica di entrambi. Ovvero, e contrario: il ‘fanciullino’ Pinocchio che deve infine morire per lasciare il posto al fanciullo che deve e vuole crescere, contro il fanciullino pascoliano che deve e vuole rimanere tale anche nell’età adulta. Le coincidenze e possibili suggestioni dirette riguardano anche aspetti stilistici e linguistici ed altre evidenti affinità tra i due autori emergono soprattutto nelle favolette in prosa e versi di Pascoli

Pascoli, Pinocchio e altre storie

Carla Chiummo
2018

Abstract

Secondo la testimonianza del suo ex-allievo Luigi Valli, la conoscenza della Storia di un burattino da parte di Pascoli risale al 1890 circa. La coincidenza tra temi e figure dei due autori è molto suggestiva: dalla figura della madre/sorella, alla presenza/assenza della figura paterna, al dialogo immaginario tra nuovo e antico ‘Io fanciullo’, ad almeno un elemento fondamentale della poetica di entrambi. Ovvero, e contrario: il ‘fanciullino’ Pinocchio che deve infine morire per lasciare il posto al fanciullo che deve e vuole crescere, contro il fanciullino pascoliano che deve e vuole rimanere tale anche nell’età adulta. Le coincidenze e possibili suggestioni dirette riguardano anche aspetti stilistici e linguistici ed altre evidenti affinità tra i due autori emergono soprattutto nelle favolette in prosa e versi di Pascoli
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Rivista pascoliana_2018 pdf.pdf

non disponibili

Tipologia: Documento in Pre-print
Licenza: NON PUBBLICO - Accesso privato/ristretto
Dimensione 1.55 MB
Formato Adobe PDF
1.55 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11586/283343
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact