All'interno di un volume dedicato alle forme epistemologiche ed editoriali assunte dall'enciclopedia, dall'antichità classica alla società digitale, il saggio di D.M. Pegorari ricostruisce i modelli enciclopedici tardo-medievali assimilati da Dante e mostra come l'itinerario dell'autore sia stato teso alla elaborazione di una propria proposta di sistemazione dei saperi: la prima ipotesi fu rappresentata dal "Convivio", in cui la poesia è "avantesto" e "pretesto" dell'argomentazione filosofica; la seconda e definitiva ipotesi è rappresentata dalla "Commedia", in cui è la stessa poesia a farsi teoria e prassi del sapere, in accordo con un ordinamento universale, ritenuto di origine divina.

Dal Testo al Grande Codice: le strutture enciclopediche di Dante

Daniele Maria Pegorari
2020-01-01

Abstract

All'interno di un volume dedicato alle forme epistemologiche ed editoriali assunte dall'enciclopedia, dall'antichità classica alla società digitale, il saggio di D.M. Pegorari ricostruisce i modelli enciclopedici tardo-medievali assimilati da Dante e mostra come l'itinerario dell'autore sia stato teso alla elaborazione di una propria proposta di sistemazione dei saperi: la prima ipotesi fu rappresentata dal "Convivio", in cui la poesia è "avantesto" e "pretesto" dell'argomentazione filosofica; la seconda e definitiva ipotesi è rappresentata dalla "Commedia", in cui è la stessa poesia a farsi teoria e prassi del sapere, in accordo con un ordinamento universale, ritenuto di origine divina.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
2020. Dal Testo al Grande Codice. Le strutture enciclopediche di Dante.pdf

non disponibili

Tipologia: Documento in Post-print
Licenza: NON PUBBLICO - Accesso privato/ristretto
Dimensione 9.39 MB
Formato Adobe PDF
9.39 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11586/281535
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact