La Corte di cassazione ha ritenuto che, ai fini della fruizione dei benefici penitenziari ex art. 4 bis ord. penit., l’impossibilità a collaborare non può essere desunta dall’assenza di sollecitazione al detenuto, da parte dell’autorità inquirente, a fornire il proprio contributo collaborativo. Nel commentare negativamente la decisione del Supremo Collegio si evidenziano i diversi motivi che rendono l’art. 4 bis ord. penit., ed in particolare il 1° comma, oramai inadeguato. Se interpretato in maniera inflessibile impedisce, come nel caso di specie, ad un detenuto dall’esemplare comportamento ultraventennale di godere della quasi totalità dei benefici, in contrasto non solo con i principi di individualizzazione e risocializzazione della pena, ma anche con il crescente sfavore della Corte costituzionale per gli automatismi preclusivi ai suddetti benefici.

La collaborazione impossibile: i frutti avvelenati nei procedimenti di criminalità organizzata

Dell'Andro Enzo Maria
2019

Abstract

La Corte di cassazione ha ritenuto che, ai fini della fruizione dei benefici penitenziari ex art. 4 bis ord. penit., l’impossibilità a collaborare non può essere desunta dall’assenza di sollecitazione al detenuto, da parte dell’autorità inquirente, a fornire il proprio contributo collaborativo. Nel commentare negativamente la decisione del Supremo Collegio si evidenziano i diversi motivi che rendono l’art. 4 bis ord. penit., ed in particolare il 1° comma, oramai inadeguato. Se interpretato in maniera inflessibile impedisce, come nel caso di specie, ad un detenuto dall’esemplare comportamento ultraventennale di godere della quasi totalità dei benefici, in contrasto non solo con i principi di individualizzazione e risocializzazione della pena, ma anche con il crescente sfavore della Corte costituzionale per gli automatismi preclusivi ai suddetti benefici.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
La collaborazione impossibile.pdf

non disponibili

Tipologia: Documento in Versione Editoriale
Licenza: NON PUBBLICO - Accesso privato/ristretto
Dimensione 272.04 kB
Formato Adobe PDF
272.04 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11586/277652
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact