Successivamente all'abbandono del grande edificio impiantato nell'VIII secolo e utilizzato con la stessa funzione fino all'inizio dell'età arcaica (vedi contributo alle pp. 193-197 dello stesso volume), solo parte di questo, in età ellenistica e a seguito di una risistemazione degli spazi interni, fu utilizzato con funzione abitativa. Il radicale cambiamento nella destinazione d'uso di questi ambienti è specchio dell'altrettanto radicale cambiamento storico-sociale che avviene in tutto il centro indigeno. Il testo rappresenta un resoconto dell'attività di indagine e una lettura interpretativa dei dati rinvenuti.

Acropoli. IV-II secolo a.C. Area D

Paola Palmentola
2019

Abstract

Successivamente all'abbandono del grande edificio impiantato nell'VIII secolo e utilizzato con la stessa funzione fino all'inizio dell'età arcaica (vedi contributo alle pp. 193-197 dello stesso volume), solo parte di questo, in età ellenistica e a seguito di una risistemazione degli spazi interni, fu utilizzato con funzione abitativa. Il radicale cambiamento nella destinazione d'uso di questi ambienti è specchio dell'altrettanto radicale cambiamento storico-sociale che avviene in tutto il centro indigeno. Il testo rappresenta un resoconto dell'attività di indagine e una lettura interpretativa dei dati rinvenuti.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Palmentola_Acropoli_IV-II_AreaD.pdf

non disponibili

Descrizione: Articolo dedicato ad una delle fasi di frequentazione dell'edificio D dell'acropoli di Monte Sannace
Tipologia: Documento in Post-print
Licenza: NON PUBBLICO - Accesso privato/ristretto
Dimensione 547.75 kB
Formato Adobe PDF
547.75 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11586/275915
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact