Eros e civiltà: Narciso e il tempo del legame sociale