Il presente volume indaga l’in-certezza nei testi della comunicazione scientifica nell’ambito biomedico e psichiatrico. Nel trattino che la rompe e insieme la congiunge, la parola ‘incertezza’ evoca l’esito più importante della nostra ricerca: le impressioni di “certezza” e “incertezza”, costruite dalla mente come polarità, emergono discorsivamente come toni che sfumano gradualmente l’uno nell’altro.

Le deboli certezze della conoscenza medica e psichatrica

Giuseppe Mininni
;
Rosa Scardigno
2019

Abstract

Il presente volume indaga l’in-certezza nei testi della comunicazione scientifica nell’ambito biomedico e psichiatrico. Nel trattino che la rompe e insieme la congiunge, la parola ‘incertezza’ evoca l’esito più importante della nostra ricerca: le impressioni di “certezza” e “incertezza”, costruite dalla mente come polarità, emergono discorsivamente come toni che sfumano gradualmente l’uno nell’altro.
978-88-7892-362-1
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Le deboli certezze del (far) sapere psichiatrico...pdf

non disponibili

Tipologia: Documento in Versione Editoriale
Licenza: NON PUBBLICO - Accesso privato/ristretto
Dimensione 1.96 MB
Formato Adobe PDF
1.96 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11586/270184
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact