Lo studio esplora i bisogni e i diritti riconosciuti alle donne detenute nella legislazione precedente e successiva alla recente riforma penitenziaria (d.lgs. n. 123/2018). L’attenzione, ancora una volta, sembra concentrata sul ruolo della detenuta madre, più che sulla donna in quanto tale, ignorando l’ampia sfera di interessi e bisogni specifici che caratterizzano l’universo femminile anche nel microcosmo carcerario. A dispetto delle indicazioni provenienti dai trattati internazionali e dagli Stati generali sull’esecuzione penale, il legislatore ha poco più che ritoccato il settore femminile, perdendo l’opportunità di rimediare agli errori del passato (ridimensionati solo dai continui interventi della Corte Costituzionale). Tra le principali carenze, non risulta, neppure, vivificato l’apparato di garanzie teso ad eliminare il fenomeno aberrante dei bambini in carcere mediante un più ampio ricorso alle misure alternative alla detenzione.

La tutela delle detenute prima e dopo l'ultima riforma penitenziaria

Colamussi, Marilena
2020

Abstract

Lo studio esplora i bisogni e i diritti riconosciuti alle donne detenute nella legislazione precedente e successiva alla recente riforma penitenziaria (d.lgs. n. 123/2018). L’attenzione, ancora una volta, sembra concentrata sul ruolo della detenuta madre, più che sulla donna in quanto tale, ignorando l’ampia sfera di interessi e bisogni specifici che caratterizzano l’universo femminile anche nel microcosmo carcerario. A dispetto delle indicazioni provenienti dai trattati internazionali e dagli Stati generali sull’esecuzione penale, il legislatore ha poco più che ritoccato il settore femminile, perdendo l’opportunità di rimediare agli errori del passato (ridimensionati solo dai continui interventi della Corte Costituzionale). Tra le principali carenze, non risulta, neppure, vivificato l’apparato di garanzie teso ad eliminare il fenomeno aberrante dei bambini in carcere mediante un più ampio ricorso alle misure alternative alla detenzione.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Colamussi.pdf

non disponibili

Tipologia: Documento in Versione Editoriale
Licenza: NON PUBBLICO - Accesso privato/ristretto
Dimensione 754.24 kB
Formato Adobe PDF
754.24 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11586/261120
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact