La cultura della sostenibilità rappresenta una forma di capitale sociale che indica il grado di coesione civica, la natura dei rapporti di collaborazione istituzionale, l’ampiezza e la profondità dei legami di solidarietà. Oggi più di ieri, dobbiamo interrogarci, circa il ruolo e la funzione della scuola e se essa possa assolvere ad una funzione in grado di promuovere processi di consapevolezza e responsabilità in una prospettiva non esclusivamente di carattere istruttivo, ma, partendo da questa, se possa esplicare anche una funzione educativa e sociale. La qualità della scuola, e il suo modello dell’autonomia, non sono né devono essere affatto autoreferenziali: il loro obiettivo regolativo sta oltre la scuola, ovvero nella formazione delle giovani generazioni a una piena cittadinanza e a una piena personalizzazione. The culture of sustainability represents a form of social capital that indicates the degree of civic cohesion, the nature of institutional collaboration relationships, the width and depth of solidarity bonds. Today, even more than in the past, we must ask ourselves about the role and function of the school and whether it can fulfill the aim of promoting processes of awareness and responsibility: they have to be considered in a perspective that could not be exclusively instructive, but, starting from this, also educational and perforative of a social function. The quality of the school, and its model of autonomy, are not and must not be at all self-referential: their regulatory objective lies beyond the school, that is, in the training of younger generations for a complete citizenship and full personalization.

Educare alla sostenibilità nella prospettiva etico-sociale della scuola

Elia Giuseppe
2020

Abstract

La cultura della sostenibilità rappresenta una forma di capitale sociale che indica il grado di coesione civica, la natura dei rapporti di collaborazione istituzionale, l’ampiezza e la profondità dei legami di solidarietà. Oggi più di ieri, dobbiamo interrogarci, circa il ruolo e la funzione della scuola e se essa possa assolvere ad una funzione in grado di promuovere processi di consapevolezza e responsabilità in una prospettiva non esclusivamente di carattere istruttivo, ma, partendo da questa, se possa esplicare anche una funzione educativa e sociale. La qualità della scuola, e il suo modello dell’autonomia, non sono né devono essere affatto autoreferenziali: il loro obiettivo regolativo sta oltre la scuola, ovvero nella formazione delle giovani generazioni a una piena cittadinanza e a una piena personalizzazione. The culture of sustainability represents a form of social capital that indicates the degree of civic cohesion, the nature of institutional collaboration relationships, the width and depth of solidarity bonds. Today, even more than in the past, we must ask ourselves about the role and function of the school and whether it can fulfill the aim of promoting processes of awareness and responsibility: they have to be considered in a perspective that could not be exclusively instructive, but, starting from this, also educational and perforative of a social function. The quality of the school, and its model of autonomy, are not and must not be at all self-referential: their regulatory objective lies beyond the school, that is, in the training of younger generations for a complete citizenship and full personalization.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
PeV 1 2020Elia.pdf

non disponibili

Tipologia: Documento in Versione Editoriale
Licenza: NON PUBBLICO - Accesso privato/ristretto
Dimensione 227.87 kB
Formato Adobe PDF
227.87 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11586/259304
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact