Schizofrenia: il problema delle dimensioni psicopatologiche