Lo scritto si occupa del contesto giuridico in cui si inserisce la circolazione dei diritti edificatori, al precipuo scopo di chiarire se dati quali l’introduzione dell’art. 2643, n. 2-bis, c.c. o la prospettazione di una “Borsa dei diritti edificatori” siano sufficienti alla prefigurazione di un mercato in senso proprio, all’interno del quale, cioè, i pubblici poteri sono chiamati a svolgere un ruolo di mera regolazione degli scambi. L’idea di fondo è che il commercio dei diritti edificatori possiede un reale significato e un’effettiva valenza nella misura in cui è in grado di assicurare maggiore efficienza alle scelte di governo territoriale assunte dall’amministrazione a livello locale. Su queste basi, il lavoro approfondisce origini, evoluzione e natura dei diritti edificatori, giungendo infine a indagare la crescente prassi dei comuni di istituire appositi registri dei diritti edificatori o crediti edilizi.

La circolazione dei diritti edificatori: verso un nuovo mercato?

Primerano G A
2017

Abstract

Lo scritto si occupa del contesto giuridico in cui si inserisce la circolazione dei diritti edificatori, al precipuo scopo di chiarire se dati quali l’introduzione dell’art. 2643, n. 2-bis, c.c. o la prospettazione di una “Borsa dei diritti edificatori” siano sufficienti alla prefigurazione di un mercato in senso proprio, all’interno del quale, cioè, i pubblici poteri sono chiamati a svolgere un ruolo di mera regolazione degli scambi. L’idea di fondo è che il commercio dei diritti edificatori possiede un reale significato e un’effettiva valenza nella misura in cui è in grado di assicurare maggiore efficienza alle scelte di governo territoriale assunte dall’amministrazione a livello locale. Su queste basi, il lavoro approfondisce origini, evoluzione e natura dei diritti edificatori, giungendo infine a indagare la crescente prassi dei comuni di istituire appositi registri dei diritti edificatori o crediti edilizi.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
G.A. Primerano. La circolazione dei diritti edificatori.pdf

non disponibili

Tipologia: Documento in Versione Editoriale
Licenza: NON PUBBLICO - Accesso privato/ristretto
Dimensione 195.96 kB
Formato Adobe PDF
195.96 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11586/258565
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact