Il contributo prende le mosse dalla rilevanza dei fattori ambientali nel quadro della politica agricola comune. Su tali basi, valorizzando il carattere multifunzionale dell’agricoltura – volta alla produzione di cibo ma anche alla definizione del paesaggio e alla protezione del territorio, come tale suscettibile di intercettare temi quali il razionale sfruttamento del suolo, la conservazione della biodiversità, la gestione sostenibile delle risorse naturali, la sopravvivenza socioeconomica delle comunità rurali – giunge a considerare talune peculiarità idonee a riguardare la di v.i.a. in caso di progetti agricoli, allorquando occorre stimare i benefici ambientali riconducibili alla relativa realizzazione.

Il carattere multifunzionale dell’agricoltura tra attività economica e tutela dell’ambiente

Primerano G A
2019

Abstract

Il contributo prende le mosse dalla rilevanza dei fattori ambientali nel quadro della politica agricola comune. Su tali basi, valorizzando il carattere multifunzionale dell’agricoltura – volta alla produzione di cibo ma anche alla definizione del paesaggio e alla protezione del territorio, come tale suscettibile di intercettare temi quali il razionale sfruttamento del suolo, la conservazione della biodiversità, la gestione sostenibile delle risorse naturali, la sopravvivenza socioeconomica delle comunità rurali – giunge a considerare talune peculiarità idonee a riguardare la di v.i.a. in caso di progetti agricoli, allorquando occorre stimare i benefici ambientali riconducibili alla relativa realizzazione.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
G.A. Primerano. Il carattere multifunzionale dell'agricoltura.pdf

non disponibili

Tipologia: Documento in Versione Editoriale
Licenza: NON PUBBLICO - Accesso privato/ristretto
Dimensione 224.23 kB
Formato Adobe PDF
224.23 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11586/258559
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact