Lo scritto esamina il tema delle agenzie amministrative, la cui istituzione, in Italia, si inquadra nell’ampio e progressivo processo di espansione e differenziazione dell’organizzazione amministrativa, realizzatosi a partire dalla fine del diciannovesimo secolo, volto a fronteggiare le sempre maggiori e complesse esigenze affidate alla cura dello Stato. Dopo aver indagato la natura delle agenzie, ascritte al prototipo organizzativo dell’amministrazione autonoma, l’analisi si concentra sul processo di riforma indotto dal d.lgs. n. 300/1999, proiettato a realizzare sul piano istituzionale la distinzione tra politica e amministrazione, dichiaratamente ispirato al programma inglese Next step. Viene evidenziato che, per rilanciare il modello-agenzia, occorrerebbe valorizzare la natura segnatamente scientifica delle varie strutture individuate con tale denominazione e, quindi, la loro autonomia, in particolare, attraverso una puntuale definizione della convenzione deputata a delineare gli obiettivi richiesti.

Il principio di efficienza ed i modelli organizzativi: le agenzie amministrative

Primerano G A
2016

Abstract

Lo scritto esamina il tema delle agenzie amministrative, la cui istituzione, in Italia, si inquadra nell’ampio e progressivo processo di espansione e differenziazione dell’organizzazione amministrativa, realizzatosi a partire dalla fine del diciannovesimo secolo, volto a fronteggiare le sempre maggiori e complesse esigenze affidate alla cura dello Stato. Dopo aver indagato la natura delle agenzie, ascritte al prototipo organizzativo dell’amministrazione autonoma, l’analisi si concentra sul processo di riforma indotto dal d.lgs. n. 300/1999, proiettato a realizzare sul piano istituzionale la distinzione tra politica e amministrazione, dichiaratamente ispirato al programma inglese Next step. Viene evidenziato che, per rilanciare il modello-agenzia, occorrerebbe valorizzare la natura segnatamente scientifica delle varie strutture individuate con tale denominazione e, quindi, la loro autonomia, in particolare, attraverso una puntuale definizione della convenzione deputata a delineare gli obiettivi richiesti.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Le agenzie amministrative.pdf

non disponibili

Tipologia: Documento in Versione Editoriale
Licenza: NON PUBBLICO - Accesso privato/ristretto
Dimensione 2.11 MB
Formato Adobe PDF
2.11 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11586/258545
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact