ABSTRACT The surgical site infections (SSI) still represent an open issue, with prolonged hospital staying, major costs for both the healthcare system and the professional insurance. Recent studies enlighten that the use of the antibacterial agent triclosan® is safe. In this observational study we compared two groups of patients undergoing scheduled clean surgery. The considered outcome (absence of SSI) in all patients was assessed after 30 days by a scheduled telephone follow-up, as indicated by the National Group for SSI surveillance protocol. The use of antibacterial sutures allowed better outcomes in preventing the SSI when compared to the standard sutures, even if the results are not statistically significant.

Le infezioni del sito chirurgico rappresentano ancora oggi un problema aperto, con prolungamento dei tempi di degenza e relativo aumento dei costi sanitari ed assicurativi. La recente letteratura evidenzia come il triclosan® possa essere utilizzato con sicurezza per ridurre l’incidenza di infezioni. In questo studio vengono confrontati due gruppi di pazienti sottoposti in regime di elezione a chirurgia “pulita”. Il follow up, condotto trenta giorni dopo l’intervento chirurgico attraverso intervista telefonica, come da protocollo del Sistema Nazionale di sorveglianza delle infezioni del sito chirurgico, ha mostrato migliori outcomes, anche se non statisticamente significativi, in termini di prevenzione del sito chirurgico, utilizzando le suture con antibatterico rispetto a quelle standard.

Comparison between antibacterial coated suture vs standard suture to prevent the surgical site infections.

Cicolini G
2013

Abstract

Le infezioni del sito chirurgico rappresentano ancora oggi un problema aperto, con prolungamento dei tempi di degenza e relativo aumento dei costi sanitari ed assicurativi. La recente letteratura evidenzia come il triclosan® possa essere utilizzato con sicurezza per ridurre l’incidenza di infezioni. In questo studio vengono confrontati due gruppi di pazienti sottoposti in regime di elezione a chirurgia “pulita”. Il follow up, condotto trenta giorni dopo l’intervento chirurgico attraverso intervista telefonica, come da protocollo del Sistema Nazionale di sorveglianza delle infezioni del sito chirurgico, ha mostrato migliori outcomes, anche se non statisticamente significativi, in termini di prevenzione del sito chirurgico, utilizzando le suture con antibatterico rispetto a quelle standard.
ABSTRACT The surgical site infections (SSI) still represent an open issue, with prolonged hospital staying, major costs for both the healthcare system and the professional insurance. Recent studies enlighten that the use of the antibacterial agent triclosan® is safe. In this observational study we compared two groups of patients undergoing scheduled clean surgery. The considered outcome (absence of SSI) in all patients was assessed after 30 days by a scheduled telephone follow-up, as indicated by the National Group for SSI surveillance protocol. The use of antibacterial sutures allowed better outcomes in preventing the SSI when compared to the standard sutures, even if the results are not statistically significant.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11586/258312
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? 0
  • Scopus 1
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact