Attraverso il caso esemplare della villa di Faragola, trasformata dopo la sua 'fine' in azienda agricola di età longobarda, afferente alle proprietà ducali-principesche di Benevento e posta all'interno del gaio Fecline, si propone un quadro generale dell'organizzazione delle propriertà fiscali nel comparto della Puglia settentrionale.

Faragola e le proprietà pubbliche nel comparto orientale del Ducato beneventano: una prospettiva archeologica

Giuliano Volpe
2019

Abstract

Attraverso il caso esemplare della villa di Faragola, trasformata dopo la sua 'fine' in azienda agricola di età longobarda, afferente alle proprietà ducali-principesche di Benevento e posta all'interno del gaio Fecline, si propone un quadro generale dell'organizzazione delle propriertà fiscali nel comparto della Puglia settentrionale.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Turchiano_Volpe_Faragola_Biens_publics.pdf

non disponibili

Tipologia: Documento in Versione Editoriale
Licenza: NON PUBBLICO - Accesso privato/ristretto
Dimensione 7.14 MB
Formato Adobe PDF
7.14 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11586/258028
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact