Barletta romana: il porto, le merci, gli scambi