L'estetica di Winckelmann svolge una funzione limitata, ma non trascurabile nel pensiero del circolo di George. Winckelmann come personaggio, peraltro, soddisfa alcuni requisiti identitari di un certo rilievo per la concezione dell'artista praticata nel Kreis.

«Das schuhmacher-kind». L’immagine di Winckelmann nei Gespräche aus der Zeit der deutschen Wiedergeburt di Max Kommerell

Maurizio Pirro
2019

Abstract

L'estetica di Winckelmann svolge una funzione limitata, ma non trascurabile nel pensiero del circolo di George. Winckelmann come personaggio, peraltro, soddisfa alcuni requisiti identitari di un certo rilievo per la concezione dell'artista praticata nel Kreis.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Kommerell in Winckelmann.pdf

non disponibili

Tipologia: Documento in Post-print
Licenza: NON PUBBLICO - Accesso privato/ristretto
Dimensione 1.23 MB
Formato Adobe PDF
1.23 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11586/257165
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact