Tra storia dell’arte e antropologia delle immagini. Hans Belting, interprete della Global Art History