Performare il genere: militanza e critica d'arte, la prospettiva di Douglas Crimp