Il saggio analizza da un lato l'uso del pugliese da parte di Sergio Rubini nei personaggi da lui interpretati, dall'altro la filmografia che lo stesso attore ha firmato come regista, evidenziando il suo profondo legame con la Puglia e sottolineandone le scelte linguistiche contestualizzanti non in senso strettamente realistico ma evocativamente regionali.

Sergio Rubini

Maria Carosella
2020

Abstract

Il saggio analizza da un lato l'uso del pugliese da parte di Sergio Rubini nei personaggi da lui interpretati, dall'altro la filmografia che lo stesso attore ha firmato come regista, evidenziando il suo profondo legame con la Puglia e sottolineandone le scelte linguistiche contestualizzanti non in senso strettamente realistico ma evocativamente regionali.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
2020 - QCSCI - Sergio Rubini.pdf

non disponibili

Tipologia: Documento in Pre-print
Licenza: NON PUBBLICO - Accesso privato/ristretto
Dimensione 7.31 MB
Formato Adobe PDF
7.31 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11586/256808
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact