Il contributo analizza l'evoluzione linguistica del personaggio di Checco Zalone (interpretato dal comico italiano capursese Luca Pasquale Medici) dagli esordi nei panni di un cantautore neomelodico napoletano (e poi pugliese) cafone agganciato alla malavita alla figura dell'emigrato semicolto pugliese.

Checco Zalone (Luca Pasquale Medici)

Maria Carosella
2020

Abstract

Il contributo analizza l'evoluzione linguistica del personaggio di Checco Zalone (interpretato dal comico italiano capursese Luca Pasquale Medici) dagli esordi nei panni di un cantautore neomelodico napoletano (e poi pugliese) cafone agganciato alla malavita alla figura dell'emigrato semicolto pugliese.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
2020 - QCSCI - Checco Zalone.pdf

non disponibili

Tipologia: Documento in Pre-print
Licenza: NON PUBBLICO - Accesso privato/ristretto
Dimensione 6.86 MB
Formato Adobe PDF
6.86 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11586/256792
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact