Nel contemporaneo Stato (inter)costituzionale di diritto, il ruolo della giurisdizione non sembra possa ridursi - come invece è avvenuto, quantomeno formalmente, a partire dallo Stato liberale - ad una meccanica ed aritmetica esatta applicazione del dettato legislativo. Difatti, a tutela e garanzia di diritti e principi fondamentali, gli interpreti-applicatoti appaiono fisiologicamente svolgere una funzione creativa nella determinazione delle norme giuridiche. Di qui il fil rouge del presente lavoro, ossia la necessaria co-produzione del diritto ad opera tanto del legislatore che «dispone» in via tendenzialmente generale e astratta, quanto del giudice che, interpretando gli enunciati del primo alla luce della magmatica realtà sociale, individua «norme» effettive applicabili al caso concreto da risolvere. Da ultimo ma non ultimo, in una prospettiva teorico-generale quanto più possibile attenta alle dinamiche della realtà storico-materiale, saranno svolte alcune considerazioni sulla natura della responsabilità (politica) dell'organo giusdicente.

Giurisdizione, interpretazione e co-produzione normativa

Gusmai A
2015

Abstract

Nel contemporaneo Stato (inter)costituzionale di diritto, il ruolo della giurisdizione non sembra possa ridursi - come invece è avvenuto, quantomeno formalmente, a partire dallo Stato liberale - ad una meccanica ed aritmetica esatta applicazione del dettato legislativo. Difatti, a tutela e garanzia di diritti e principi fondamentali, gli interpreti-applicatoti appaiono fisiologicamente svolgere una funzione creativa nella determinazione delle norme giuridiche. Di qui il fil rouge del presente lavoro, ossia la necessaria co-produzione del diritto ad opera tanto del legislatore che «dispone» in via tendenzialmente generale e astratta, quanto del giudice che, interpretando gli enunciati del primo alla luce della magmatica realtà sociale, individua «norme» effettive applicabili al caso concreto da risolvere. Da ultimo ma non ultimo, in una prospettiva teorico-generale quanto più possibile attenta alle dinamiche della realtà storico-materiale, saranno svolte alcune considerazioni sulla natura della responsabilità (politica) dell'organo giusdicente.
978-88-6611-430-7
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Monografia.pdf

non disponibili

Tipologia: Documento in Post-print
Licenza: NON PUBBLICO - Accesso privato/ristretto
Dimensione 3.57 MB
Formato Adobe PDF
3.57 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11586/255151
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact