Il contributo mira ad offrire una panoramica sul fenomeno FinTech nelle sue molteplici sfaccettature, tra istanze di cambiamento di cui é portatrice e sfide per tutti gli stakeholders coinvolti nel settore finanziario. La potente capacità innovativa o rivoluzionaria ad esso sottesa é condizionata dalla prospettiva di inquadramento prescelta - se di digital transformation o di digital disruption - con il risultato di mutare le dinamiche in un'arena competitiva che annovera nuovi soggetti in campo (dalle start up FinTech alle BigTech sino alle multi-utilities). In questo contesto, su cui incidono anche fenomeni esterni quali Brexit e gli esiti di tavoli di lavoro ancora in corso (i.e. Capital Markets Union, Sviluppo Sostenibile, etc.), gli incumbents, pur invocando il level playing field con i nuovi players sul mercato dei servizi finanziari, si trovano al centro di una tempesta, fatta di sfide tecnologiche, spinte competitive e pressioni regolamentari. FinTech però reca una sfida non solo per gli incumbents, bensì anche per le autorità di regolazione e supervisione che, oltre a dover far fronte a vecchie e nuove problematiche legate alla digitalizzazione, necessitano di ulteriori competenze tecnologiche, acquisite anche attraverso spazi di sperimentazione quali le regulatory sandboxes o gli Innovation Hubs, ove possono beneficiare di uno stretto dialogo con l'industria finanziaria più innovativa. Il contributo si chiude con alcune riflessioni sulle sfide regolamentari e sui nuovi trends che, in un'alternanza tra soft e hard law, al momento sembra propendere più verso la prima traiettoria, lasciando così presagire nuovi paradigmi normativi. Sommario: 1.1. Introduzione – 1.2. FinTech: innovazione o rivoluzione? Dinamiche evolutive tra cambiamento e sfida – 1.2.1. FinTech tra sfide tecnologiche, spinte competitive e pressioni regolamentari – Parte I: Le sfide regolamentari – 1.3. Il quadro attuale in materia di FinTech: uno sguardo d’insieme – 1.3.1. FinTech nel panorama europeo tra spinte verso l’innovazione finanziaria e pressioni competitive esterne – 1.4. Sfide regolamentari tra innovazione e level playing field: due poli opposti? – 1.5. Le coordinate principali della Strategia europea per il mercato unico tecnologico dei servizi finanziari: il Piano d’Azione per FinTech e la FinTech Roadmap. – Parte II: Le sfide per i FinTech players – 1.6. La galassia FinTech e la molteplicità dei soggetti in orbita tra incumbents e new players – 1.6.1. L’impatto di FinTech sulle istituzioni creditizie: le strategie di (re)azione degli incumbents tra operazioni di risiko digitale, restyling dei processi esistenti e modelli di business innovativi – 1.7. Il perimetro dei soggetti vigilati, lo status regolamentare delle imprese FinTech e l’accesso al mercato dei new players: autorizzazione vs. barriere regolamentari – 1.8. Autorizzazione e principio di proporzionalità: la mappatura dei diversi approcci nazionali – 1.8.1. I risultati della mappatura. – Parte III: Le sfide per le Autorità – 1.9. L’approccio delle Autorità nel contesto in evoluzione tra proclami di sostegno all’innovazione ed orientamenti di estrema cautela – 1.9.1. Le Autorità nel vortice delle innovazioni tra esigenze di “alfabetizzazione tecnologica” e condivisione delle conoscenze – 1.9.2. Il doppio volto delle tecnologie: verso nuove forme di supervisione – 1.9.3. Le funzioni di vigilanza alla prova della digitalizzazione dei servizi finanziari tra vecchie problematiche e nuove forme di collaborazione tra Autorità – 1.10. Il dialogo diretto delle Autorità con i players e la proliferazione disomogenea di spazi di sperimentazione controllata – 1.10.1. I risultati della mappatura, le criticità riscontrate e l’approccio uniforme dei supervisori – Parte IV: Le sfide future dell’innovazione: quali prospettive? – 1.11. FinTech tra trends innovativi, nuove traiettorie e prospettive di regolazione – 1.12. FinTech e regolamentazione tra hard e soft law: verso nuovi paradigmi “normativi”.

FinTech, evoluzioni tecnologiche e sfide per il settore bancario tra prospettive di cambiamento ed interventi regolamentari. Fenomenologia di un processo in fieri

Maria-Teresa Paracampo
2019

Abstract

Il contributo mira ad offrire una panoramica sul fenomeno FinTech nelle sue molteplici sfaccettature, tra istanze di cambiamento di cui é portatrice e sfide per tutti gli stakeholders coinvolti nel settore finanziario. La potente capacità innovativa o rivoluzionaria ad esso sottesa é condizionata dalla prospettiva di inquadramento prescelta - se di digital transformation o di digital disruption - con il risultato di mutare le dinamiche in un'arena competitiva che annovera nuovi soggetti in campo (dalle start up FinTech alle BigTech sino alle multi-utilities). In questo contesto, su cui incidono anche fenomeni esterni quali Brexit e gli esiti di tavoli di lavoro ancora in corso (i.e. Capital Markets Union, Sviluppo Sostenibile, etc.), gli incumbents, pur invocando il level playing field con i nuovi players sul mercato dei servizi finanziari, si trovano al centro di una tempesta, fatta di sfide tecnologiche, spinte competitive e pressioni regolamentari. FinTech però reca una sfida non solo per gli incumbents, bensì anche per le autorità di regolazione e supervisione che, oltre a dover far fronte a vecchie e nuove problematiche legate alla digitalizzazione, necessitano di ulteriori competenze tecnologiche, acquisite anche attraverso spazi di sperimentazione quali le regulatory sandboxes o gli Innovation Hubs, ove possono beneficiare di uno stretto dialogo con l'industria finanziaria più innovativa. Il contributo si chiude con alcune riflessioni sulle sfide regolamentari e sui nuovi trends che, in un'alternanza tra soft e hard law, al momento sembra propendere più verso la prima traiettoria, lasciando così presagire nuovi paradigmi normativi. Sommario: 1.1. Introduzione – 1.2. FinTech: innovazione o rivoluzione? Dinamiche evolutive tra cambiamento e sfida – 1.2.1. FinTech tra sfide tecnologiche, spinte competitive e pressioni regolamentari – Parte I: Le sfide regolamentari – 1.3. Il quadro attuale in materia di FinTech: uno sguardo d’insieme – 1.3.1. FinTech nel panorama europeo tra spinte verso l’innovazione finanziaria e pressioni competitive esterne – 1.4. Sfide regolamentari tra innovazione e level playing field: due poli opposti? – 1.5. Le coordinate principali della Strategia europea per il mercato unico tecnologico dei servizi finanziari: il Piano d’Azione per FinTech e la FinTech Roadmap. – Parte II: Le sfide per i FinTech players – 1.6. La galassia FinTech e la molteplicità dei soggetti in orbita tra incumbents e new players – 1.6.1. L’impatto di FinTech sulle istituzioni creditizie: le strategie di (re)azione degli incumbents tra operazioni di risiko digitale, restyling dei processi esistenti e modelli di business innovativi – 1.7. Il perimetro dei soggetti vigilati, lo status regolamentare delle imprese FinTech e l’accesso al mercato dei new players: autorizzazione vs. barriere regolamentari – 1.8. Autorizzazione e principio di proporzionalità: la mappatura dei diversi approcci nazionali – 1.8.1. I risultati della mappatura. – Parte III: Le sfide per le Autorità – 1.9. L’approccio delle Autorità nel contesto in evoluzione tra proclami di sostegno all’innovazione ed orientamenti di estrema cautela – 1.9.1. Le Autorità nel vortice delle innovazioni tra esigenze di “alfabetizzazione tecnologica” e condivisione delle conoscenze – 1.9.2. Il doppio volto delle tecnologie: verso nuove forme di supervisione – 1.9.3. Le funzioni di vigilanza alla prova della digitalizzazione dei servizi finanziari tra vecchie problematiche e nuove forme di collaborazione tra Autorità – 1.10. Il dialogo diretto delle Autorità con i players e la proliferazione disomogenea di spazi di sperimentazione controllata – 1.10.1. I risultati della mappatura, le criticità riscontrate e l’approccio uniforme dei supervisori – Parte IV: Le sfide future dell’innovazione: quali prospettive? – 1.11. FinTech tra trends innovativi, nuove traiettorie e prospettive di regolazione – 1.12. FinTech e regolamentazione tra hard e soft law: verso nuovi paradigmi “normativi”.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Paracampo_FinTech_2°ed._Sfide Settore Bancario.pdf

non disponibili

Tipologia: Documento in Versione Editoriale
Licenza: NON PUBBLICO - Accesso privato/ristretto
Dimensione 518.77 kB
Formato Adobe PDF
518.77 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11586/253338
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact