Questo contributo fornisce alcuni spunti per l’analisi del rapporto tra cinema contemporaneo e cronaca. Nella prima parte dell’articolo, all’interno di un quadro teorico di ispirazione semiotico-strutturale e narratologica, viene costruita una tassonomia delle relazioni transtestuali allacciate dal cinema contemporaneo con le notizie di cronaca. Nella seconda parte dell’articolo, attraverso strumenti di derivazione estetologica e mediologica, vengono esaminate invece le principali strategie estetiche con cui il cinema (ri)attesta il legame tra cronaca e realtà, in contrapposizione allo statuto derealizzante dell’immaginario mediale contemporaneo.

Trasferimento e riautenticazione. Appunti sul rapporto tra cinema contemporaneo e cronaca

federico zecca
2018

Abstract

Questo contributo fornisce alcuni spunti per l’analisi del rapporto tra cinema contemporaneo e cronaca. Nella prima parte dell’articolo, all’interno di un quadro teorico di ispirazione semiotico-strutturale e narratologica, viene costruita una tassonomia delle relazioni transtestuali allacciate dal cinema contemporaneo con le notizie di cronaca. Nella seconda parte dell’articolo, attraverso strumenti di derivazione estetologica e mediologica, vengono esaminate invece le principali strategie estetiche con cui il cinema (ri)attesta il legame tra cronaca e realtà, in contrapposizione allo statuto derealizzante dell’immaginario mediale contemporaneo.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
5975-Articolo-22226-1-10-20181230(4).pdf

accesso aperto

Tipologia: Documento in Post-print
Licenza: Creative commons
Dimensione 1.6 MB
Formato Adobe PDF
1.6 MB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11586/249915
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact