Il fenomeno delle traduzioni in latino delle opere mediche greche mediate dalle traduzioni arabe, sotto il califfato di Baghdad di al-Mansur e dei suoi discendenti sino ad al-Ma'mun, ha coinvolto l'intero arco del Mediterraneo, dal momento che molti testi in lingua araba sono stati tradotti in latino da studiosi arabi inseriti nelle istituzioni educative europee (1). È questo il caso di Costantino Africano, insigne medico e traduttore della Scuola Medica Salernitana.

Costantino Africano. De mulierum morbis

pasquale renna
2012

Abstract

Il fenomeno delle traduzioni in latino delle opere mediche greche mediate dalle traduzioni arabe, sotto il califfato di Baghdad di al-Mansur e dei suoi discendenti sino ad al-Ma'mun, ha coinvolto l'intero arco del Mediterraneo, dal momento che molti testi in lingua araba sono stati tradotti in latino da studiosi arabi inseriti nelle istituzioni educative europee (1). È questo il caso di Costantino Africano, insigne medico e traduttore della Scuola Medica Salernitana.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11586/243071
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact