La nota commenta la sentenza della Corte costituzionale n. 250/2017 che ha dichiarato legittimo il dl n. 65/2015 con il quale il governo Renzi aveva dato attuazione alla precedente pronuncia di incostituzionalità adottata nel 2015 in ordine al blocco della perequazione automatica delle pensioni.

Artt. 36, 38 e 81 Cost. nella recente giurisprudenza della Consulta: un rapporto a geometria variabile

Gabriella Leone
2018

Abstract

La nota commenta la sentenza della Corte costituzionale n. 250/2017 che ha dichiarato legittimo il dl n. 65/2015 con il quale il governo Renzi aveva dato attuazione alla precedente pronuncia di incostituzionalità adottata nel 2015 in ordine al blocco della perequazione automatica delle pensioni.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
perequazione automatica 2017.pdf

non disponibili

Tipologia: Documento in Versione Editoriale
Licenza: NON PUBBLICO - Accesso privato/ristretto
Dimensione 209.8 kB
Formato Adobe PDF
209.8 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11586/242745
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact