La moda è, come dice Benjamin, l’autentica figura di questo processo in quanto continua presentificazione “incandescente” di motivi riposti nel passato di cui essa si fa messaggera e tramite. Già, prima di Benjamin, lo aveva scritto Simmel (1895): la moda promuove a immagine sociale la dialettica tra individuo e società servendosi di motivi e segni in grado di realizzare tanta più coesione sociale quanto più lontana, nello spazio o nel tempo, è la loro provenienza.3 Testimonianza di ciò sono, nello spazio, gli “esotismi” come alimento perenne delle mode e dei costumi; e nel tempo i revival, le mode che ritornano ciclicamente a rivitalizzare e ispirare le ultime novità. Il tempo vive dunque nella moda attraverso citazioni perenni. A volte siamo in grado di riconoscerle, a volte invece ce ne sfugge l’origine, eppure anche in questi casi il passato ci si presenta come qualcosa di familiare, che ci rassicura o, viceversa, ci sconvolge perché viene proposto in accostamenti imprevedibili.

Vestire il tempo

patrizia Calefato
2019

Abstract

La moda è, come dice Benjamin, l’autentica figura di questo processo in quanto continua presentificazione “incandescente” di motivi riposti nel passato di cui essa si fa messaggera e tramite. Già, prima di Benjamin, lo aveva scritto Simmel (1895): la moda promuove a immagine sociale la dialettica tra individuo e società servendosi di motivi e segni in grado di realizzare tanta più coesione sociale quanto più lontana, nello spazio o nel tempo, è la loro provenienza.3 Testimonianza di ciò sono, nello spazio, gli “esotismi” come alimento perenne delle mode e dei costumi; e nel tempo i revival, le mode che ritornano ciclicamente a rivitalizzare e ispirare le ultime novità. Il tempo vive dunque nella moda attraverso citazioni perenni. A volte siamo in grado di riconoscerle, a volte invece ce ne sfugge l’origine, eppure anche in questi casi il passato ci si presenta come qualcosa di familiare, che ci rassicura o, viceversa, ci sconvolge perché viene proposto in accostamenti imprevedibili.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Patrizia Calefato _ Vaccari Evans Il tempo della moda ST.pdf

non disponibili

Tipologia: Documento in Post-print
Licenza: NON PUBBLICO - Accesso privato/ristretto
Dimensione 272.9 kB
Formato Adobe PDF
272.9 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11586/242532
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact