Si tratta della recensione a un libro di Francesco Giannoccaro, in cui è evidente il suo inserimento all'interno dell'estetica cosiddetta "post-rurale", inaugurata negli anni Ottanta da Lino Angiuli con un manifesto, fra i più studiati in Italia negli ultimi quaranta anni.

Francesco Giannoccaro, Ninnananna di poveri a loro. Gattomerlino, Roma 2018

Daniele Maria Pegorari
2019

Abstract

Si tratta della recensione a un libro di Francesco Giannoccaro, in cui è evidente il suo inserimento all'interno dell'estetica cosiddetta "post-rurale", inaugurata negli anni Ottanta da Lino Angiuli con un manifesto, fra i più studiati in Italia negli ultimi quaranta anni.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Recensioni incroci 39.pdf

non disponibili

Tipologia: Documento in Post-print
Licenza: NON PUBBLICO - Accesso privato/ristretto
Dimensione 195.57 kB
Formato Adobe PDF
195.57 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11586/242393
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact