Se la Convenzione di Faro del Consiglio d’Europa sarà approvata così com’è, segnerà una frattura con il presente dell’era del digitale. Il contro altare è nelle iniziative della Scuola a Rete DiCultHer per dotare le nuove generazioni della conoscenza delle nuove dimensioni del patrimonio culturale

Patrimonio culturale, se la Convenzione di Faro nega il digitale: il problema

Barbuti N.;
2019

Abstract

Se la Convenzione di Faro del Consiglio d’Europa sarà approvata così com’è, segnerà una frattura con il presente dell’era del digitale. Il contro altare è nelle iniziative della Scuola a Rete DiCultHer per dotare le nuove generazioni della conoscenza delle nuove dimensioni del patrimonio culturale
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Patrimonio culturale, se la Convenzione di Faro nega il digitale_ il problema _ Agenda Digitale.pdf

accesso aperto

Descrizione: Contributo principale
Tipologia: Documento in Versione Editoriale
Licenza: Creative commons
Dimensione 3.19 MB
Formato Adobe PDF
3.19 MB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11586/240629
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact