Santi, criminali e qualche vampiro. Il miracoloso e la ridefinizione dei limiti della natura nell'Europa di prima età moderna