L'articolo esamina alcuni aspetti delle istituzioni locali nella Macedonia preromana (epistatai, politarchi e loro rapporto cronologico; magistrati eponimi; magistrature minori e loro varietà locali) alla luce di alcune scoperte epigrafiche recenti; fornisce una traduzione italiana della legge efebarchica di Anfipoli di recente pubblicazione.

Istituzioni cittadine della Macedonia preromana. Alcune novità epigrafiche

Manuela Mari
2017

Abstract

L'articolo esamina alcuni aspetti delle istituzioni locali nella Macedonia preromana (epistatai, politarchi e loro rapporto cronologico; magistrati eponimi; magistrature minori e loro varietà locali) alla luce di alcune scoperte epigrafiche recenti; fornisce una traduzione italiana della legge efebarchica di Anfipoli di recente pubblicazione.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Istituzioni cittadine della Macedonia preromana. Alcune novità epigrafiche-Historikà 2017_compressed.pdf

accesso aperto

Tipologia: Documento in Versione Editoriale
Licenza: Creative commons
Dimensione 940.3 kB
Formato Adobe PDF
940.3 kB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11586/236795
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact