Tra biologizzazione dell'esistenza e storicizzazione della vita