Obiezione di coscienza e appartenenza religiosa: prime riflessioni sui profili di novità