La riflessione filosofica sul corpo è una delle riflessioni più sugge- stive che si possono intraprendere: lo è sul piano della nostra esistenza personale e del modo con cui una società si autocomprende e si orga- nizza, lo è sul piano teologico e sociologico, medico e psicologico e delle scelte etiche, civili o professionali, a cui ognuno di noi si richia- ma. In ciascuno di questi ambiti il corpo gioca un ruolo di primissimo piano. La stessa umanizzazione della medicina di cui tanto si discute oggi non è realizzabile che in un contesto di affermazione del valore della corporeità.

Etica e corporeità nel pensiero di Simone Weil

Michele Indellicato
2018

Abstract

La riflessione filosofica sul corpo è una delle riflessioni più sugge- stive che si possono intraprendere: lo è sul piano della nostra esistenza personale e del modo con cui una società si autocomprende e si orga- nizza, lo è sul piano teologico e sociologico, medico e psicologico e delle scelte etiche, civili o professionali, a cui ognuno di noi si richia- ma. In ciascuno di questi ambiti il corpo gioca un ruolo di primissimo piano. La stessa umanizzazione della medicina di cui tanto si discute oggi non è realizzabile che in un contesto di affermazione del valore della corporeità.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Il corpo e le sue trasformazioni UNITO 30-08 (2).pdf

non disponibili

Tipologia: Documento in Versione Editoriale
Licenza: NON PUBBLICO - Accesso privato/ristretto
Dimensione 1.59 MB
Formato Adobe PDF
1.59 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11586/229830
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact